top of page

BLOG E ARTICOLI

perché discuterne è domenicano

Cerca
  • Immagine del redattoreDomini Canes

Frequento i Domenicani perché...

Aggiornamento: 30 nov 2020

PRESENTATI IN DUE RIGHE

Ciao! Mi chiamo Marine, sono una studentessa francese e faccio un dottorato alla Pontificia Università San Tommaso d'Aquino (Angelicum).

COME MAI FREQUENTI I DOMENICANI?

Conosco i domenicani perché sono andata per 7 anni a scuola dalle suore domenicane, e adesso studio all'Angelicum con professori e studenti domenicani.


COSA TI ASPETTI DAL GRUPPO CHE FREQUENTI?

Mi aspetto delle conferenze interessanti su vari temi che possano aiutare l'evangelizzazione, come anche di incontrare altri studenti che hanno gli stessi interessi.


QUALE PENSI SIA IL TUO APPORTO AL GRUPPO E ALLE PERSONE CHE INCONTRI?

Forse la mia presenza e le discussioni che ho con gli altri!


Marine


Che aspetti?

Lascia un commento qui sotto! Condividi con i tuoi amici!

210 visualizzazioni2 commenti

Post recenti

Mostra tutti

2 Comments


marineg310
Jun 09, 2020

Sì, hai ragione! In fin dei conti dipende sempre dalle persone, situazioni, etc. Comunque, la prima cosa credo sia vivere la propria fede in modo coerente (è la prima cosa a cui le persone sono attente); poi pregare per sé e per gli altri, acquisire una conoscenza oggettiva della nostra fede (il Catechismo della Chiesa Cattolica è forse lo strumento migliore, altrimenti c'è il rischio di parlare non di Dio ma di sé stessi); infine condividerla in modo semplice ma generoso, senza cercare di "entrare" nel cuore delle persone: solo Dio può farlo. I Domenicani hanno una grande esperienza in questo e sicuramente possono darci dei buoni consigli!

Like

ilaria.delicati
Jun 09, 2020

Grazie Marine, evangelizzare e incontrare tutti. Bellissima sfida!!!

Alcune persone quando sanno che una persona è interessata a Dio

a parlare di Lui si spaventano. Ho pensato che una vera evangelizzazione

possa iniziare dallo scoprire l'altro e fargli notare le impronte di Dio nella

sua vita, non in maniera diretta, ma con un cauto ragionamento.

Questo credo sia prettamente domenicano.


Like
bottom of page